Dolce Lauda on the Road: Dolce Lauda a Colonia per i settanta anni della Costituzione Italiana

Dolce Lauda ha sostenuto la lodevole iniziativa celebrativa dei settanta anni della Costituzione Italiana, organizzata il 12 novembre 2018 nei locali dell’Università di Colonia dalla locale associazione D.I.R.eV (deutsch-italienische Rechtswissenschaftler), costituta recentemente da studenti del corso di laurea binazionale in giurisprudenza delle Università di Colonia e Firenze.

Preceduti da una concisa ma puntuale introduzione con cenni comparativi sui precedenti storici costituzionali in Germania (Paulskirchenverfassung 1848, Weimarer Verfassung 1919) e in Italia (Statuto Albertino 1848) del decano dell’Università di Colonia Prof. Preis e da un’illustrazione delle peculiarità del corso universitario binazionale da parte del prof. Coelln,  il docente dell’Università di Firenze, prof. Pierluigi G. Ferraro ha esposto in merito alla rigidità, crisi e trasformazioni costituzionali, compiendo un excursus lucidissimo dagli anni ‘50 ad oggi, tratteggiando i progressi e le involuzioni nell’incidenza della Costituzione e soffermandosi sui tentativi di riforma formale della Costituzione e sui mutamenti della legge elettorale e dell’azione politica e di governo, che hanno caratterizzato i settanta anni di vita della Carta costituzionale.

La prof. Chiara Favilli ha offerto ai presenti un’esposizione limpida e appassionata del diritto di asilo sancito dell’art. 10 (3) della Costituzione e del suo rapporto con il diritto dell’UE, evidenziando le ragioni storiche e ratio della norma, la sua applicazione negli anni, il rapporto con la Convenzione di Ginevra 1951 sui rifugiati, l’applicazione diretta del dettato costituzionale da parte dei giudici italiani, sino alla competenza acquisita dall’U.E. nel 1999, il significato della protezione umanitaria di cui al T.U. 286/1998 Art. 5 Co. VI, sino al recente decreto sicurezza del 2018 che potrebbe essere considerato limitativo del diritto di asilo costituzionalmente garantito.

 

Questo articolo è stato pubblicato in Dolce Lauda on the Road, Lettera ai clienti

Website Dolce · LaudaImprintPrivacy dei Datiinfo@dolce.de