Archivio Mensile: settembre 2011

Tasso d’interessi di mora all’8,25%

Roma. Con un Comunicato del 18 luglio 2011, il Ministero dell’Economia e delle Finanze stabilisce che per il periodo che va dal 1° luglio al 31 dicembre 2011 il saggio d’interesse, al netto della maggiorazione prevista, è pari all’1,25%. Pertanto, per tale periodo il tasso d’interessi di mora è fissato all’8,25%. Per ritardati pagamenti sui […]
Pubblicato in Lettera ai clienti

Cassazione: coniuge tradito ha diritto a risarcimento

Con la sentenza del 15.09.2011 n° 18853 la Suprema Corte di Cassazione precisa il principio della risarcibilita’ dei danni derivanti dall’infedelta’ coniugale, che rappresenta una delle ragioni piu’ frequenti delle crisi coniugali’. La Cassazione ha  stabilito che l’infedeltà che abbia leso la dignità e l’onore del coniuge tradito rappresenta un illecito civile suscettibile di risarcimento […]
Pubblicato in Lettera ai clienti

Aliquota Iva al 21%

Con la pubblicazione in G.U. del 16 settembre 2011 della legge di conversione n.148 del 14/09/11 del D.L. n.138/11,  entrano in vigore dal 17 settembre le disposizioni che modificano l’art.16, co.1 del DPR n.633/72, aumentando dal 20% al 21% la misura dell’aliquota Iva ordinaria.Rimangono, invece, inalterate le aliquote ridotte del 4% e del 10%. La […]
Pubblicato in Lettera ai clienti

(Deutsch) Kosten eines Zivilprozesses als außergewöhnliche Belastung

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Tedesco.
Pubblicato in Lettera ai clienti

Lite temeraria, per ottenere il risarcimento non occorre provare il danno

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Tedesco.
Pubblicato in Lettera ai clienti

L’avviso di accertamento delle imposte diventa immediatamente esecutivo

Il 1° ottobre 2011 entrerà in vigore, nello Stato Italiano, una nuova procedura di riscossione delle imposte. L’avviso di accertamento diventa esecutivo e decorso inutilmente il termine per l’impugnazione dello stesso sarà possibile procedere al recupero dell’imposta accertata, in deroga all’iscrizione a ruolo. Gli avvisi di accertamento ai fini delle imposte sui redditi e dell’imposta […]
Pubblicato in Lettera ai clienti

Website Dolce · LaudaImprintPrivacy dei Datiinfo@dolce.de