Presupposti per la vendita. L’importanza di avere “le carte in regola”

Acquistare o vendere casa diventa sempre più difficile, in considerazione delle formalità che si rendono necessarie per giungere al rogito. Ricordiamo, infatti, che per poter vendere sono necessari e indispensabili i seguenti documenti:

– la relazione tecnica di conformità catastale;

– la licenza di costruzione con agibilità;

– l’attestato di certificazione energetica (ACE).

A queste certificazioni, indispensabili e obbligatorie, si aggiungono altri eventuali documenti, quali ad esempio:

– le dichiarazioni di conformità degli impianti;

– le eventuali certificazioni di libera commerciabilità degli immobili a prezzo libero o vincolato;

– la dichiarazione da parte dell’amministratore di condominio che chi vende sia in regola con il pagamento delle spese condominiali;

– la fideiussione decennale indennitaria da parte del costruttore per gli immobili di nuova costruzione.

Come se non bastasse, è prevista dal 2012 l´entrata in vigore della direttiva europea che prevede la classificazione dell´isolamento acustico secondo il numero di decibel che ogni locale è in grado di assorbire.

Questo articolo è stato pubblicato in Lettera ai clienti

Website Dolce · LaudaImprintPrivacy dei Datiinfo@dolce.de