Semplificata la procedura di divorzio per le coppie binazionali.

Il 03/12/2010 i ministri della giustizia europei hanno approvato il Regolamento (UE) n.  1259/2010, con il quale intendono semplificare la procedura di divorzio per i matrimoni internazionali in 14 Paesi dell’UE (Belgio, Bulgaria, Germania, Francia, Italia, Lettonia, Lussemburgo, Malta, Austria, Portogallo, Romania, Slovenia, Spagna e Ungheria). Tale regolamento offre alle coppie sposate la possibilità di stabilire persino in base a quale diritto il matrimonio debba essere sciolto.

Tale regolamento è interessante anche dal punto di vista del diritto procedurale. E’ la prima volta che gli stati membri dell’UE si servono della procedura della “cooperazione rafforzata”, secondo cui anche un singolo gruppo di stati membri può introdurre normative comuni senza che gli altri stati siano costretti a prendervi parte.

Questo articolo è stato pubblicato in Lettera ai clienti

Website Dolce · LaudaImprintPrivacy dei Datiinfo@dolce.de